Foto rita bernardini

Parere Commissione Giustizia Senato su decreto legislativo recante riforma dell'ordinamento penitenziario
PARERE APPROVATO DALLA COMMISSIONE GIUSTIZIA DEL SENATO SULL'ATTO DEL GOVERNO N. 501

Foto rita bernardini

Carceri la riforma che non può attendere di Aldo Masullo

Il 3 marzo si avvicina a grandi passi. Entro questa data, che segna la fine della legislatura, il Governo dovrebbe definitivamente approvare i decreti delegatigli dal Parlamento. 
Come quello dell'attuazione della legge di riforma dell'ordinamento penitenziario. Se ciò non avvenisse, la legge stessa decadrebbe. 
Gli effetti sarebbero molto gravi...Continua a Leggere

Foto rita bernardini




16 Aprile 2017
serve una marcia in più fai una donazione

PACCHETTO LEGGI MARCO PANNELLA
foto marco pannella
rita bernardini sciopero della fame

GRANDE SATYAGRAHA dedicato a MARCO PANNELLA

Siamo ormai alla stretta finale per ottenere o meno la definitiva approvazione dei decreti delegati di riforma dell'Ordinamento Penitenziario che deve necessariamente avvenire prima del 4 marzo, giorno del voto per le elezioni politiche. Dopo il voto, infatti, ci saranno un nuovo Parlamento e un nuovo Governo, sempre che riescano a farlo un governo. Dopo le elezioni tutto ricomincera' da capo e il lavoro di tre anni iniziato con gli Stati Generali dell'esecuzione penale andra' letteralmente in fumo. Dobbiamo assolutamente scongiurarlo.

Rita ha iniziato lo sciopero della fame da:

Foto rita bernardini

8432 le adesioni dalle carceri

Foto rita bernardini

Con il Satyagraha che e' ripreso dalla mezzanotte del 22 gennaio chiediamo espressamente a Governo e Commissioni Giustizia di Camera e Senato (che devono fornire i pareri sui decreti, pareri obbligatori ma non vincolanti per il Governo) di assicurare la definitiva approvazione entro la fine di febbraio e di aggiungere urgentemente i decreti mancanti, in particolare, quelli riguardanti il lavoro e l'affettivita' in carcere.
Ti preghiamo di fare il massimo sforzo per far giungere al Partito Radicale il piu' presto possibile quante piu' firme e adesioni possibili perche' la condizione delle carceri e dell'esecuzione penale nel nostro Paese hanno raggiunto livelli di mancato rispetto delle normative e della Costituzione che dovrebbero allarmare tutti coloro che ancora credono nei valori della democrazia e dello Stato di diritto. 
I moduli (scarica PDF) con le firme vanno spediti a
- Partito Radicale, Via di Torre Argentina 76 - 00186 ROMA
- oppure per email a bernardini.rita@gmail.com

Collegati alla pagina Facebook

Intervista TG5

Foto rita bernardini